Steven LoBue

USA

Steven LoBue

Stati Uniti

Steven LoBue ha molti nomi: è ormai ufficialmente conosciuto come "Turbo Spinner", essendo l'unico in grado di eseguire cinque salti mortali in meno di tre secondi. Ma è anche il "Miracolato", dopo essersi ritrovato solo un piccolo graffio in seguito ad un bruttissimo colpo preso a La Rochelle. Quando non si tuffa allena gli altri a farlo (è un istruttore), ma è anche un padre amorevole, e ha sempre un sorriso per tutti.

Soprattutto, ha un fisico che fa di lui un ginnasta nato e ci si aspettano grandi cose dal 32enne. Ha debuttato nella World Series del 2012, dopo essere emerso vittorioso per il secondo anno di fila nell'evento di qualificazione che si è tenuto sul fiume Hawkesbury, nel New South Wales, Australia. Nato in New Jersey, ha proseguito il suo percorso di crescita con un secondo posto nelle prime due competizioni della World Series del 2012, in Francia e Norvegia, per poi assaporare la sua prima vittoria quattro mesi dopo, in Galles. Due prime posizioni gli hanno permesso di piazzarsi al 4° posto nella classifica dei vincitori assoluti della competizione.

L'unico modo per battere questo versatile atleta (se la cava alla grande anche con snowboard e skateboard) è sfidarlo nel ping pong: "È in cima alla lista delle cose in cui faccio davvero pena."