Sergio Guzman

Messico

Sergio Guzman

Messico

"Non ho assolutamente dimenticato come ci si tuffa 'normalmente'. Ho solo imparato a farlo con stile," parola di Sergio Guzman. Ed il suo stile gli ha permesso di fare strada, nel lavoro e nella vita: il messicano invitò infatti la sua fidanzata ad un suo spettacolo di tuffi, e dedicò il più difficile a lei. Il resto è storia: sono felicemente sposati e hanno una bellissima bambina.

Dicevamo, ha lasciato un segno anche nel cliff diving: è stata la prima wildcard a finire sul podio (un 2° posto a Mostar, alla sua quarta gara in assoluto), ma l'apice lo ha raggiunto ad ottobre, vincendo per la prima volta a Shirahama, in Giappone. Dopo un lento inizio, la stagione del 26enne ha preso lo slancio giusto, permettendogli di scalare la classifica e di assicurarsi un posto nell'élite composta da quei diver che sono riusciti a vincere una gara della World Series, un numero ristretto.

Appassionato di danza, è il diver permanente più giovane, ma nulla gli vieterà di diventare ufficialmente un "big" in questo 2017.